Bike icon

Bike icon
Road

P Zero Velo: come sceglierli (e acquistarli). Oggi anche online

Bike icon

PZero Velo: come sceglierli (e acquistarli). Oggi anche online 01

La scelta di un nuovo pneumatico per la nostra bici da corsa è un acquisto che va ponderato. Tuttavia, se rapportato a quello di un nuovo gruppo o di un componente, cambiare una gomma è un upgrade relativamente economico che, in cambio, può darci molte soddisfazioni… Riduzione della resistenza al rotolamento, grip migliore sul terreno, aumento del comfort di guida: ecco alcuni degli aspetti che apprezzeremo immediatamente, appena sostituito il nostro pneumatico.

PZeroVeloLa scelta della gomma giusta
Lo pneumatico ideale dovrebbe pesare quasi nulla, garantire forature zero, durare per sempre, farci volare su qualsiasi tipo di terreno e, naturalmente, offrire tenuta di strada eccezionale in qualsiasi condizione e uso. Bene: quella gomma non esiste. La buona notizia, però, è che oggi la tecnologia nel mondo degli pneumatici da bici ha raggiunto standard elevatissimi. Scopri di più sulla tecnologia applicata alle gomme P Zero Velo.

In Pirelli, forti di 110 anni di esperienza nel racing e nella costruzione delle migliori gomme, per i più prestigiosi veicoli a due e quattro ruote, abbiamo lavorato sul concetto di “Equilibrio Perfetto”. Ossia, offrire gomme da bici con prestazioni ottimali e bilanciate, in termini di resistenza al rotolamento e tenuta sul bagnato, tenuta sull’asciutto, maneggevolezza, resistenza alle forature e durata. 

PZero Velo: come sceglierli (e acquistarli). Oggi anche online 02

Etichetta argento, rossa o blu?
La sezione e-commerce del sito velo.pirelli.com offre una guida curata e dettagliata alla scelta dello pneumatico ideale. Troverete, ad esempio, una panoramica d’insieme della gamma P Zero Velo, per comparare le prestazioni e capire meglio ciò che cercate nella nuova gomma. L’analisi delle vostre abitudini di guida e di quali sono le prestazioni che per voi rivestono una maggiore importanza, aiuterà nella scelta del modello più appropriato. Teniamo conto di quanto usiamo la bici, su quali terreni corriamo più sovente, se per allenamento o in competizione e consideriamo anche la stagionalità. Il cambiamento di condizioni atmosferiche, infatti, porta i ciclisti esperti a scegliere gomme più scorrevoli e veloci nelle stagioni calde, come il P Zero TT (etichetta rossa) o il versatile P Zero (etichetta argento) e a cambiare gomma nelle stagioni intermedie o fredde, godendo dell’eccezionale protezione anti-forature e del grip dei P Zero 4S (etichetta blu).  

L’importanza della misura
Per sostituire una gomma o acquistarne una nuova, è importante capire cosa si sta montando attualmente. Le misure delle gomme P Zero Velo sono espresse utilizzando la codifica ETRTO (es: 25-622) e quella detta “francese” (es.: 700x25c). Il numero di due cifre indica la larghezza (in mm) dello pneumatico montato e gonfiato correttamente, il numero di tre cifre indica il diametro (in mm) del cerchio. Queste indicazioni sono impresse anche sui copertoncini P Zero Velo, unitamente al verso di rotazione ed alla corretta pressione di gonfiaggio da applicare (sia in Bar sia PSI).
Oggi, la scelta di molti appassionati si orienta su gomme più larghe, da 25 mm se non addirittura da 28 mm, perché sono più confortevoli e veloci rispetto a larghezze tradizionali. P Zero Velo e P Zero Velo 4S sono disponibili nelle misure 700x23, 25 e 28c mentre i P Zero Velo TT sono offerti in 700x23 c.

PZero Velo: come sceglierli (e acquistarli). Oggi anche online 03

Copertoncini: la scelta più affidabile e longeva
Attualmente, l’offerta di P Zero Velo offre solo pneumatici clincher.  I copertoncini sono la scelta più diffusa e, oggi, hanno poco o nulla da invidiare ai tubolari. Sono amati dalla maggior parte degli appassionati perché offrono versatilità, semplicità di montaggio, d’uso e comfort. Si cambiano in un attimo (pensiamo ad una foratura, in inverno, su una strada di campagna!) e non si deformano alle alte temperature. Inoltre, durano di più: se carcassa e battistrada sono ok, basterà sostituire la camera d’aria usurata, per garantire tanti km in più alla nostra bici.

Ora avete tutti gli elementi per scegliere i vostri P Zero Velo. Una volta effettuato l’acquisto, sarà anche importante montare gli pneumatici nel modo più corretto. Rivolgetevi al vostro meccanico-ciclista di fiducia e per ulteriori istruzioni di manutenzione, potete scaricare il manuale d’uso e manutenzione dei P Zero Velo

Attualmente la sezione e-commerce del sito velo.pirelli.com è disponibile per consegne in Italia, Francia, Spagna, Germania, UK e Benelux. Per tutti gli altri paesi, l’acquisto dei P Zero Velo potrà avvenire tramite i canali tradizionali. Qui trovate info ulteriori in merito all’acquisto online ed ai contatti.

Continua a leggere

FOR THE BEST MACHINE EVER

LA TECNOLOGIA PIRELLI DEDICATA ALLA MIGLIORE MACCHINA CHE CI SIA.

Oltre un secolo di esperienza nel mondo race è finalmente a disposizione di chi corre per sfidare se stesso. Con P Zero Velo, la performance ciclistica incontra l’affidabilità, la tenuta di strada e il grip Pirelli.
Perché le prestazioni di un pneumatico sono anche le tue.

ACQUISTA ORA